E se la neve ti ricordasse per sempre il giorno più bello della tua vita?

Immagina come sarebbe bello trasformare il fenomeno atmosferico più magico di sempre nel ricordo più speciale che ci sia, una combo perfetta non credi?

Eccoti allora le più belle scenografie da fiaba per un matrimonio invernale sotto la neve.

 

Ph: Danna Frost Photography

Suite Grafica 

Una suite grafica dalla base calda color canapa con più di una spruzzata di neve fresca, sullo sfondo i rami spogli degli alberi si stagliano verso l’alto, ammorbiditi dai soffici fiocchi. Una scrittura forte e decisa. Il perfetto connubio tra semplicità, chiarezza, originalità e raffinatezza.

 

E poi le mani colme di neve a custodire le vostre fedi. Forse un po’ estrema come scelta, ma questa idea mi piace tantissimo. La trovo molto semplice ma di grande effetto, indimenticabile. Si potrebbe riadattare per un porta fedi originale, magari appoggiando la neve fresca su un pezzo di corteccia da poter tenere in mano senza il rischio di congelarsi le dita.

 

Fiori e colori

In mezzo a tutto questo bianco, ti consiglio di giocare con i colori per la realizzazione degli accessori floreali, in modo che non si perdano tra la neve. L’eucalipto con il suo verde grigiastro e il profumo fresco e balsamico, bacche di ginepro e tanti piccoli boccioli. Gli stessi elementi possono essere utilizzati anche sulle bottoniere, oppure questa alternativa con conifere e spago mi piace tantissimo, più rustica ma pur sempre molto bella.

 

Wedding Dress

Ma siamo realistici, almeno proviamoci. Se il nostro desiderio è quello di sposarci in mezzo alla neve, dovremo coprirci come si deve. E se non vogliamo rinunciare agli splendidi abiti ricamati con scolli ampissimi e décolleté, dovremmo prevedere stole giganti e caldissime, stivali da combattimento, degni di una donna forte e decisa.  

 

Ph: Lovely Peonies
Ph: Elements of Light Photography

Il Rito

La cerimonia me la immagino in una vecchia stalla, tutta di legno dai soffitti altissimi, l’ideale sarebbe riuscire a portare un po’ di quell’ atmosfera magica che solo la neve sa dare anche all’interno della sala. 

 

Il lancio del riso trasformato in una nevicata per gli sposi, cosa si potrebbe volere di più?

 

La festa

Il ricevimento al caldo, vicino ad un bel camino acceso. Il profumo del legno e dell’eucalipto accompagnano la festa. Un allestimento rustico, caldo e accogliente, tipico delle giornate di neve. Ampie finestre che lasciano spazio a sguardi immersi nel bosco innevato, un sogno.  

 

Ph: Shelly Anderson Photography
Ph: Three Region

Vi ho fatto venire voglia di neve? Se avete altre idee di come potrebbe essere un matrimonio nella neve, lasciatemi un commento qui sotto. Per altre ispirazioni, trovate tutte le immagini di questo articolo, più tante altre, nella mia bacheca pinterest dedicata.

A presto,

J

Ph: Abby + Dave