Seleziona una pagina

WEDDINGS

lasciati stupire!

Credo nelle cose belle e realizzo allestimenti con un tocco in più, di quasi magia.

Il mio obiettivo è quello di trasformare il Vissero tutti felici e contenti delle favole in realtà.

Quando i vostri occhi brilleranno, il mio lavoro sarà finito!

Girasoli, calle e un tocco di blu, Giusy e Ciro – 26.09.20

La giornata di Giusy e Ciro è stata una grande festa.

Iniziata la mattina con la cerimonia in chiesa, è continuata per tutto il pomeriggio fino a tarda sera. Un matrimonio fantastico tra amici, risate, balli e tanti momenti da ricordare.

Sono un po’ di parte, lo ammetto. Giusy e Ciro non sono solo una mia coppia di sposi ma anche due cari amici.  

lancio del riso

Abbiamo organizzato tutto in circa due mesi ma il risultato è stato pazzesco, le foto parlano da sole. La sposa era molto decisa su quello che le piaceva, lo sposo aveva alcune richieste specifiche ed entrambi si sono fidati di me. Tutto questo è stato molto importante per la perfetta riuscita dell’evento.

Insieme abbiamo realizzato le partecipazioni, i menù e tutto il coordinato grafico, tenendo come base un blu scuro e aggiungendo i girasoli come segno distintivo. Dopo aver deciso la grafica, tutte le altre scelte sono state prese mantenendo una grande armonia e coerenza. In chiesa alti girasoli e gruppi di lanterne illuminavano l’enorme navata. Il bouquet era tondo, composto interamente da girasoli e calle, un piccolo gioiello per la sposa, impreziosito dal nastro blu, stesso colore scelto per le sue scarpe e dallo sposo per il suo abito.  

composizione altare
chiesa con lanterne e girasoli
cerimonia religiosa
bouquet e portafedi

Finito il rito, il corteo si è spostato in un bellissimo castello nel cremonese per proseguire con i festeggiamenti. Dopo un allegro aperitivo nella corte interna, il ricevimento si è svolto nel salone del castello, vero protagonista della giornata, elegantissimo e senza tempo.

Come sapete però la mia parte preferita dei matrimoni è il taglio della torta, questa volta sotto un cielo di lanterne e boule di vetro, immersi in un turbinio di bolle di sapone.

 

Design e Regia: Jacopo Ravarotto

Foto: Simone Zarotti

Video: Verona Sposi

Location: Castello San Lorenzo De Picenardi 

Hair & Make Up: Alice Piovani e Erika Pomponio

Bride Dress: Kappa di Sposi Reggio Emilia

Groome Dress: Sartoria Malpeli

Musicista: Roberto Granata

bouquet wedding
ricevimento matrimonio
tavolo sposi
pranzo matrimonio
la sposa
tableau de marriage
salone ricevimento
taglio torta sposi
tavolo fiorito

Matrimonio floreale – 29.08.20

Federica e Karim volevano un allestimento semplice, semplicissimo. Solo fiori, candele e pochi altri dettagli. Essenziale, curato e naturale: spontaneo come loro. 

Li ho incontrati la prima volta nella villa dove si sarebbe svolto il ricevimento, una dimora storica in fase di ristrutturazione con tantissime piccole stanze, ognuna dai colori e decori diversi, meravigliosa.

Federica, con i suoi occhi dolci, mi chiede subito un allestimento total white, io le rispondo senza tanti giri di parole che dopo aver visto la location ho delle idee diverse da proporle e lei, fidandosi, decide di lasciarmi fare. Un matrimonio floreale in una villa di campagna, con i festeggiamenti nel parco davanti alla limonaia e il ricevimento nelle diverse sale mi aveva ispirato un  matrimonio campestre, ma anche elegante e raffinato.

Ho proposto ai ragazzi qualcosa di molto più colorato del solo bianco, qualcosa che rispecchiasse i colori dei prati fioriti e a loro il progetto è piaciuto subito. Tanti fiori dalle diverse sfumature, alternando fiori di campo, pampas e altri fiori più raffinati. 

Arrivato il giorno delle nozze, nel piazzale davanti al portone della chiesa erano state posizionate piccole piante verdi e vasi di terracotta, per dare spazio alla natura e richiamare il verde presente nel parco della villa. All’interno, due cascate di edera per sottolineare l’inizio della navata e due grandi composizioni laterali al termine, come per avvolgere gli sposi in un abbraccio floreale.

Per differenziare gli accessori floreali dal resto degli allestimenti, per venire incontro alla scelta iniziale della sposa e per dargli quel tocco in più, abbiamo deciso di farli tutti in bianco: bouquet, bracciali, bottoniere, portafedi, coroncina. Candidi e preziosi.

In location, il tavolo imperiale sulla terrazza, così come il taglio torta sotto la limonaia, il buffet nel parco, il tableau mariage tra gli alberi e il ballo sotto il cielo stellato, non sono stati possibili causa acquazzone. Il piano B, già pronto da diversi giorni, è stato comunque all’altezza e il matrimonio è stato una bellissima festa. 

Al piano terra e nella tensostruttura è stato allestito il buffet di aperitivo, con grandi composizioni verdi. Al piano di sopra le tavole, con una mise en place molto basica, sono state arricchite con tanti vasetti di vetro, fiori colorati e candele. Come segnatavolo, bottiglie di Gin illuminate.

Per il taglio torta, abbiamo deciso di creare una scenografia da fiaba per i nostri sposi sotto la tensostruttura, utilizzando il muretto presente dietro i tendaggi come supporto per le composizioni. Grazie al lavoro di squadra fatto con i ragazzi del service luci siamo riusciti a creare un’ambientazione floreale degna di un qualsiasi piano A, non trovate?

 

Design: Jacopo Ravarotto

Planning: Stefano Rebecchi

Luci: Pantheon Service

Foto: Avoriophoto

Enchanted Forest – Shooting

Progetto, scenografie e regia: Jacopo Ravarotto

Un fitto sottobosco incantato, un grande parco verde.

Fine estate 2019, un’idea in testa, un progetto ambizioso. Dopo tante ricerche siamo riusciti a mettere insieme una squadra spaziale, formata da tanti professionisti del settore wedding, per realizzare un super shooting.

Un’intera giornata di lavoro sul campo per ricreare tutti i momenti di un matrimonio da fiaba tra le colline reggiane. Ringrazio tutti i fornitori che hanno partecipato, senza i quali questo risultato non sarebbe stato possibile:

Location: Parco di Montebello
Catering&banqueting: Daele banqueting
Grafica: Mugga Design
Wedding Cake: Pasticceria il gioiello
Sweet Table: Elisa Ferretti
Bouquet e accessori floreali: Ikebana Fleurs
Abito da sposa: Tiana Atelier
Orecchini: Gioielleria Scandola
Foto: Elena Fantini
Video: Luca Moretti
HMUA: Katiastyle hairspa
Modella: Azzurra Corradini
Modello: Federico Fornaciari
Video mapping: _Testcard_

Lasciati stupire da questi scatti favolosi e scopri di più leggendo questo articolo del Blog

Matrimonio in Lilla – 08.06.19

Diana e Cristian sono arrivati con i loro sorrisi durante un bellissimo open day a Villa Mirandola, Gazzo Veronese (VR).

Insieme abbiamo creato un matrimonio ricco di luci e tanto lilla, come voleva questa frizzante sposa.

Scenografie fuori dal comune per una coppia amante delle luci e non interessata ad un’allestimento floreale importante, abbiamo quindi progettato una chiesa con lanterne e cadute di voile, lasciando una spolverata di petali lungo la navata per ammorbidire l’effetto. La grande sala del ricevimento ha visto come protagoniste le candele, tutte in preziosi vasetti di cristallo, ma l’allestimento più importante è stato realizzato per il taglio della torta, dove il portale già esistente in location è stato trasformato da una cascata di luci. Per questa fantastica coppia ho voluto dare un tocco scintillante, con swarowsky e tante candele sul piccolo tavolo predisposto per la torta a piani.

Design e Regia: Jacopo Ravarotto

Bouquet: Clorofilla Guastalla

Foto: LABZERODUE e Jacopo Ravarotto.

Rustic Wedding – Inspiration

Tanti progetti, tutti con lo stesso filo conduttore: un matrimonio rustico, campestre, semplice nei materiali ma ricercato nelle forme.

Una chiesa ricca di tronchetti, semplici mazzi di fiori di campo e leggerissime garze di lino per ammorbidire l’insieme.

Un tableau de marriage realizzato con carte riciclate, canne di bambù e ciuffi di rafia.

Un centrotavola in cui abbiamo ripreso gli elementi presenti nella navata aggiungendo fiori più decisi e colorati, creando un piccolo bosco sul tavolo.

Una confettata ricca di materiali, con vasi in latta decorati da fasce di yuta e pizzo, disposti intorno un grande annaffiatoio.

 

Design: Jacopo Ravarotto

Fiori: Ikebana Fleurs

Grafica: Mine studio project

Calligrafia: Mugga Design

Jacopo Ravarotto

VUOI SAPERNE DI PIU’?

Scrivimi per iniziare insieme a creare il tuo matrimonio!